Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Importanti risultati sperimentali dalla collaborazione bilaterale tra CNR e KIST (Korean Institute of Science and Technology),incentrata sullo studio di molecole bioattive estratte da piante tradizionali coreane per uso farmacologico.

Data:

28/08/2018


Importanti risultati sperimentali dalla collaborazione bilaterale tra CNR e KIST (Korean Institute of Science and Technology),incentrata sullo studio di molecole bioattive estratte da piante tradizionali coreane per uso farmacologico.

La collaborazione tra il KIST e il CNR per lo studio di molecole bioattive di origine vegetale continua con profitto ed ha recentemente portato ad una importante pubblicazione (link pdf1).

Il progetto, nato in seguito al simposio bilaterale tenutosi presso il KIST nel novembre 2016, ha previsto nella sua prima fase l’estrazione dei principi attivi del Bupleurum falcatum (pianta medicinale di uso in Corea) e la loro valutazione farmacologia comportamentale nei modelli animali di alcolismo, dipendenza da cibo ed ansia. Evidenti sono le possibili ricadute in termini di trasferimento tecnologico al settore della farmacologia, una volta che siano stati valutati sia il meccanismo di azione degli effetti anti-dipendenza che i dovuti aspetti clinici (link pdf2).


370