Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuova Ordinanza del Ministero della Salute -- 30 marzo 2021

Data:

02/04/2021


Nuova Ordinanza del Ministero della Salute -- 30 marzo 2021

A seguito dell’ordinanza del 30 marzo 2021 del Ministro della Salute, dal 31 marzo al 6 aprile 2021, in aggiunta agli obblighi di autoridichiarazione all’arrivo e di tampone negativo, chi fa ingresso in Italia avendo soggiornato o transitato nei Paesi di cui all'elenco C nei 14 giorni precedenti (qui per l’elenco), a prescindere dal risultato del tampone, deve sottoporsi all’isolamento fiduciario e alla sorveglianza sanitaria per 5 giorni. Al termine dell’isolamento è obbligatorio effettuare un nuovo test molecolare o antigenico.

La Corea del Sud rientra nell’elenco E, per cui è prevista comunque la quarantena obbligatoria di 14 giorni salvo motivate e comprovate eccezioni. Se si transita da uno o più Paesi dell’elenco C, è previsto anche l’obbligo di tampone prima della partenza per l’Italia.

Considerato l’aggravarsi della situazione epidemiologica in Europa, la Farnesina raccomanda a tutti i connazionali di evitare viaggi all’estero se non per ragioni strettamente necessarie.


532