Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuova ordinanza ministeriale sull'ingresso in Italia

Data:

25/02/2022


Nuova ordinanza ministeriale sull'ingresso in Italia

Dal 1 marzo 2022, sarà possibile entrare in Italia dall’estero, senza sottoporsi a quarantena, presentando:
- digital Passenger Locator Form (PLF) in forma digitale o cartacea;
- certificazione verde Covid-19 (certificato di vaccinazione, certificato di guarigione) oppure test molecolare o antigenico negativo oppure altra certificazione di vaccinazione riconosciuta come equivalente. Prova di tale certificazione può essere presentata in forma digitale o cartacea.

e deve essere prodotta in una delle seguenti lingue: italiana, inglese, francese, spagnola o tedesca.

La validità del certificato si basa sulle seguenti caratteristiche:

deve essere stato rilasciato dall’autorità sanitaria competente del paese di origine del viaggiatorela vaccinazione deve essere avvenuta con un vaccino validato dall’Agenzia Europea per i medicinali (EMA):

Comirnaty di Pfizer-BioNtech

Moderna

Vaxzevria

Jansen (Johnson & Johnson)Nuvaxovid (Novavax)

In caso di mancata presentazione di una delle certificazioni di cui sopra, si applica la misura della quarantena per un periodo di 5 giorni con l'obbligo di sottoporsi a test molecolare o antigenico al termine del periodo.


563