Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Difesa

 

Difesa

La collaborazione istituzionale tra Italia e Corea del Sud nel settore della difesa si basa principalmente sul Memorandum d'intesa sui sistemi di difesa e relativo supporto logistico del 2000. Nel corso degli anni, vi sono stati scambi di visite ad Alto livello:

Nel periodo tra il 12 e il 14 settembre 2018, il Sottosegretario alla difesa, l'On. Angelo Tofalo, ha rappresentato l'Italia al Seoul Defense Dialogue 2018. L’On. Tofalo ha inoltre incontrato il Vice Ministro della Difesa della Repubblica di Corea, Suh Choo-suk, con il quale ha discusso la collaborazione bilaterale tra Italia e Repubblica di Corea, in vista della prossima firma dell'Accordo intergovernativo nel settore della Difesa. Il Sottosegretario ha altresì potuto visitare il Memoriale della Guerra di Corea dove viene anche ricordata l’assistenza medica italiana alla popolazione coreana durante e dopo il conflitto (1950-1955).

Dal 6 al 9 settembre il Sottosegretario alla Difesa, On. Domenico Rossi si e’ recato in visita ufficiale a Seoul in occasione del "Seoul Defense Dialogue 2017". Il Sottosegretario ha avuto l’opportunità di incontrare il Vice Ministro alla Difesa della Repubblica di Corea, Suh Choo-suk, con il quale ha discusso le collaborazioni nel settore della difesa tra Italia e Corea del Sud in vista della firma del Memorandum che prevede anche formazione congiunta e scambi di informazioni. La visita in Corea del Sottosegretario Rossi si è conclusa a Panmunjeom, dove è situata l’Area di sicurezza congiunta (JSA), l’unico punto di incontro tra le milizie di Corea del Nord e Corea del Sud in tutta la zona demilitarizzata coreana.

Nel luglio 2013, il Ministro della Difesa, Mario Mauro, si e' recato in Corea per partecipare alle celebrazioni del 27 luglio per la firma dell'Armistizio di Panmujom. Nel 2005 il Ministro della Difesa Antonio Martino aveva svolto una visita ufficiale a Seoul. Alti Funzionari dei rispettivi Ministeri della Difesa si sono recati rispettivamente in Italia e Corea per consultazioni bilaterali.

Sul piano multilaterale, l'Italia e' tornata - dal novembre 2013 - ad essere membro dello United Nations Command (UNC), nato a seguito delle Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite nn. 82, 83 e 84 e attualmente di stanza a Seoul.   

 


21