Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO: AGGIORNAMENTO TEST PCR PER INGRESSO IN COREA

Data:

10/01/2022


AVVISO: AGGIORNAMENTO TEST PCR PER INGRESSO IN COREA

AGGIORNAMENTO del 14/01/2022: a partire dal 20 gennaio 2022tutti i viaggiatori che intendano recarsi in Corea del Sud dovranno presentare prova cartacea di negatività a test PCR effettuato non oltre le 48 ore prima della partenza.

Si invitano gli utenti a leggere la sezione del sito: COVID tutti gli approfondimenti dell'Ambasciata d'Italia a Seoul.

 

______________

Le Autorità coreane hanno disposto che, a partire dal 13 gennaio 2022, sarà consentito l'ingresso in Corea solo a chi si sia sottoposto a test PCR, con esito negativo, al massimo 48 ore prima della partenza per la Corea. Conta dunque la data di somministrazione del test.

Solo fino al 13 gennaio sarà consentito l'ingresso nel Paese a chi abbia un certificato di negatività al tampone PCR emesso massimo 72 ore prima della partenza.

Si ricorda che l'esito del tampone PCR andrà riportato su certificazione in lingua inglese o coreana, con i dati seguenti:

  1. nome dell'interessato così come riportato sul passaporto;
  2. data di nascita e/o numero del passaporto;
  3. specificazione che il test è un tampone PCR (i test antigenici non sono considerati come validi);
  4. data e orario del test e data dell'emissione del certificato;
  5. nome del laboratorio che ha somministrato il test.

I bambini che alla data di ingresso in Corea hanno meno di 6 anni sono esenti dal test PCR da effettuarsi 48 ore massimo prima della partenza per la Corea.


559