Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_seoul

Borse di viaggio in Corea del Sud per giovani ricercatori italiani - scadenza per le domande 16 giugno 2018

Data:

11/04/2018


Borse di viaggio in Corea del Sud per giovani ricercatori italiani - scadenza per le domande 16 giugno 2018

Maeci

La Repubblica di Corea è uno dei paesi che più investe al mondo in termini di innovazione, scienza e tecnologia. La spesa a riguardo rispetto al PIL si attesta intorno al 4.2% il che pone questo Paese a condividere con Israele la prima posizione assoluta all’interno dell’OCSE.

Per l’anno in corso il budget attribuito dal governo coreano alla ricerca e sviluppo è pari a circa 20 miliardi di dollari, con un incremento dello 0.9% rispetto all’anno precedente.

Gli obiettivi delle politiche 2018 hanno tre principali direttrici di azione:

1) strutturazione di un sistema di economia della conoscenza;

2) rafforzamento della capacità del Paese relativamente a innovazione, ricerca e sviluppo;

3) promozione dell’ICT e della Intelligenza Artificiale come nucleo dello sviluppo economico nazionale.

L'Ambasciata d'Italia a Seoul ritiene, quindi, strategico fornire a giovani ricercatori italiani l’opportunità di stabilire collaborazioni durature con i loro colleghi coreani.

La modalità individuata per incoraggiare tale possibilità è sostegno finanziario e logistico in termini di brevi visite, fino a un massimo di 7 giorni, allo scopo di permettere a ricercatori italiani, che non hanno superato i 35 anni di età, di recarsi presso una o più strutture di ricerca coreane.

Sono incoraggiati a partecipare al programma ricercatori nelle fasi iniziali della propria attività scientifica, che intendano stabilire nuovi rapporti di collaborazione anche al fine di elaborare richieste di finanziamento congiunte.

I candidati interessati, che dovranno essere in possesso di un dottorato e di altri requisiti elencati nel Bando, possono inviare la Domanda di partecipazione all'indirizzo seoul.scienza@esteri.it entro il 16 giugno 2018.

L'Ufficio Scienza e Tecnologia dell'Ambasciata rimane a disposizione per eventuali ulteriori richieste di informazione (seoul.scienza@esteri.it; +82 (0)2 750 0200)

Qui il Bando e il Formulario per le candidature.


353