Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Matrimonio in Italia per iscritti AIRE

I connazionali iscritti AIRE che intendono sposarsi in Italia devono innanzitutto procedere con la richiesta di pubblicazioni di matrimonio. Nel caso di iscritti AIRE, questa va effettuata, previo appuntamento, tramite la sede diplomatico-consolare di riferimento. Per i residenti in Italia, invece, la pubblicazione va effettua presso il Comune di residenza.

 

Per la richiesta di pubblicazioni, dovrà essere presentata a questi uffici la seguente documentazione:

  • Per il coniuge italiano, copia di documento di identità in corso di validità e Dichiarazione sostitutiva di certificazione riguardo lo stato civile .
  • Per il coniuge straniero, se coreano:
    1. Certificato di identità 기본증명서
    2. certificato di stato di famiglia 가족관계증명서
    3. certificato di stato civile 혼인관계증명서
    4. passaporto valido + copia

 

Nota: la documentazione coreana (ad esclusione del passaporto) dovrà essere accompagnata da apostille e da traduzione effettuata da uno dei traduttori di riferimento dell’Ambasciata.

  • Se uno dei nubendi è cittadino straniero non sudcoreano, prima di prendere appuntamento, sarà necessario contattare l’Ambasciata all’indirizzo consul.ambseoul@esteri.it per verificare la documentazione da preparare.

 

La pubblicazione rimarrà affissa all’Albo consolare per 8 giorni. Il quarto giorno dalle compiute pubblicazioni la procedura si conclude con l’emissione del “certificato di eseguite pubblicazioni di matrimonio’’ che ha una validità di 180 giorni. Se decorre questo termine, per poter contrarre matrimonio occorrerà ripetere le pubblicazioni. Sarà compito di questi uffici inviare al Comune la conferma di affissione all’albo consolare e la delega al matrimonio. Il matrimonio può essere celebrato a partire dal 4º giorno ed entro il 180º giorno successivo alla pubblicazione.

Si suggerisce di contattare anticipatamente il comune dove verrà celebrato il matrimonio per verificare gli adempimenti in Italia.

 

Le tariffe per la documentazione ad uso matrimonio può essere verificata a questo link.